Eventi:

 

 

Laboratorio di onirologia

 

Organizzato da Ateneo del Taro – Docente Antoine Fratini - € 20

 

L'importanza dei sogni nel processo introspettivo è noto sin dagli albori della civiltà. Lapsicoanalisi e l'antropologia permettono di recuperare ed arricchire questo antico sapere sui sogni e di venire incontro alle più profonde esigenze dell'anima. Il laboratorio comprenderà una parte teorica sul simbolismo onirico, le modalità interpretative e le implicazioni psicologiche dei sogni, e una parte pratica che offrirà ai corsisti l’opportunità di sperimentare le posizioni di interprete e di interpretando.

 

5 incontri a cadenza mensile, al lunedì a partire dall'8 Maggio, dalle 20:45 alle 22:30, presso la palestra della Scuola di Varano Melegari, in via Castagnola 1 (min 8 max 15 partecipanti).

 

 

 ----------------------------------------

Giornate di Natura & Psiche 2017

 

Domenica 28 Maggio 2017 ore 9,30 - 18,30

 

Pellegrino Parmense - Auditorium Comunale

 

Convegno interdisciplinare sugli sviluppi dell'approccio psicoanimistico

 

 

Unus Mundus

sincronicità e inconscio animistico

 

Ore 9,30 saluto delle autorità

 

Ore 9,40 introduzione, a cura degli organizzatori

 

Ore 10 "le coincidenze significative presso i popoli tribali" - Antoine Fratini (psicoanalista, psicoanimista)

 

Ore 11 "Santa Cronicità", Jean Luc Maxence (poeta, scrittore, psicoanalista, già Direttore del Centro Didro di Parigi per il recupero dei tossicodipendenti)

 

Ore 12,30 pausa pranzo

 

Ore 14 "Fisica quantistica: storia, esperimenti e paradossi", Chiara Giacomoni (docente di analisi matematica, Università di San Marino)

 

Ore 15,30 Tavola rotonda: "Fisica e psicoanalisi a confronto", con Antoine Fratini (psicoanimista), Jean Luc Maxence (psicoanalista), Giovanni Carnevale (studioso di fisica moderna), Chiara Giacomoni (docente di analisi matematica)

 

Ore 16,30 laboratorio sciamanico: "L'esplorazione di realtà alterne e l'incontro con gli spiriti alleati" - Lorenza Menegoni (antropologa, docente della Foundation for Shamanic Studies in Italia) - I partecipanti sono pregati di portarsi un tappetto dove sdraiarsi/sedersi e una bandana per coprirsi gli occhi.

 

Ore 18,30 conclusione dei lavori

 

Ingresso 5,00 euro comprensivi della partecipazione al laboratorio

 

 

 

La prima edizione "Per una cultura dell'Anima" ha visto la partecipazione di Antoine Fratini (psicoanimista, onirologo), Elisa Galli (antropologa, ricercatrice all'Univ. di Siena), Gianluca Bonazzi (raccoglitore di storie), Giovanni Allotta (psicoanalista, studioso di ebraismo), Mauro Bonaiuti (docente di economia Univ. di Torino, promotore della Decrescita), Catia Valenti (artista).

 

La seconda edizione "Territori dell'Anima" ha visto la partecipazione di Lance Henson (poeta e scrittore cheyenne), Samantha Black (psicologa, ricercatrice della Sonoma State University), Giovanni Allotta (psicoanalista, studioso di ebraismo), Gianluca Bonazzi (raccoglitore di storie), Massimiliano Galanti (membro del Direttivo dell'Associazione Il Cerchio, Coordinamento Nazionale di Sostegno ai Nativi Americani), Antoine Fratini (psicoanimista, onirologo), Catia Valenti (artista).

 

La terza edizione "Animali di potere" ha visto la partecipazione di Ana Maria Llamazares (antropologa, epistemologa argentina, direttrice della Fondazione Desde America), Marcella Danon (ecopsicologa), Sabrina Periti (psicologa, insegnante di yoga), Donatella Gorreta (docente di Storia delle Scienze Filosofiche), Antoine fratini (psicoanimista), Gianluca Bonazzi (raccoglitore di storie).